Donna Olimpia

L’azienda, che reca il nome di “Donna Olimpia 1898” (Olimpia Alliata, Signora di Biserno e sposa di Gherardo della Gherardesca, che diede il nome alla Tenuta nel 1898 in occasione del 25° anniversario del loro matrimonio), ha una superficie di circa 60 ettari e copre una fascia di territorio che va dal Km 167,8 della statale Aurelia verso l’interno per circa 1,2 km; la morfologia dei terreni è pianeggiante e coltivati per 40 ettari a vigneto e in parte a seminativi. I vini, usciti nel 2007, sono improntati alla viticoltura e alla enologia bordolese; per cui sono stati impiantati vitigni, come Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Syrah, Petit Verdot e il locale Vermentino.

I vini, usciti nel 2007, sono improntati alla viticoltura e alla enologia bordolese; per cui sono stati impiantati vitigni, come Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Syrah, Petit Verdot e il locale Vermentino.

Vini trattati:

Taggeto Bolgheri IGT

Bolgheri DOC

Millepassi Bolgheri Superiore DOC

Comments are closed.